CASALINO

Novembre 26, 2021

Chiesa di Santo Spirito interno

Chiesa di Santo Spirito…ante 2000

Chiesa della Madonna delle  Grazie ” Madonna del bricco”

Video descrittivo realizzato dal Circolo Marchesi del Monferrato e curato dal Dott. Mario Villata ( socio consigliere dlel Circolo e nostro compaesano)  al seguente indirizzo:
https://youtu.be/WVjWhudPsVk

Chiesa Madonna delle Grazie - località Sant'Evasio

Chiesa Madonna delle Grazie – località Sant’Evasio

Chiesa di Santo Spirito

La chiesa, dedicata allo Spirito Santo, è raggiungibile percorrendo una ripida strada, ed è posta sulla parte più elevata dell’abitato di Casalino, in posizione sovrastante il borgo. Si ha notizia dell’erezione di un primo impianto religioso nel 1611. Fece seguito nel 1723 la costruzione dell’attuale chiesa, che venne consacrata e costituita parrocchia nel 1725 da monsignor Pier Secondo Radicati. Un piccolo sagrato anticipa l’ingresso dell’edificio religioso. Il fronte, su un unico ordine, è caratterizzato da allungate lesene sulle quali si estende una trabeazione dalle linee spezzate, a sottolineare stilemi barocchi. Un timpano ad arco conclude il prospetto della facciata. Accorpato al fianco destro si erge il campanile, contemporaneo alla chiesa. All’edificio è anche collegata la sacrestia, anch’essa coeva, forse più tardi ampliata.

L’interno, di semplice impianto, è ad unica navata sormontata da volta a botte, conclusa da abside. Una lapide ricorda che nel 1970 monsignor Giuseppe Angrisani, vescovo di Casale Monferrato, consacrava  il nuovo altare e il nuovo presbiterio. Un restauro, datato 2010, riguardante il ripristino degli intonaci esterni ha donato all’opera gli originari valori.

Chiesa della Madonna delle Grazie  ” Madonna del bricco”

Poco sopra Case Sant’Evasio si erge, su un terreno di proprietà privata, la chiesa intitolata alla Madonna delle Grazie. Il piccolo oratorio , raggiungibile inerpicandosi per un suggestivo sentiero, fu eretto per volontà della famiglia Secco, agli inizi del XVIII secolo. Completata nel 1728 fu successivamente , nel corso del tempo, ampliata. L’ultimo intervento a carattere conservativo risale al 1998. Alla facciata del sacello di semplice impianto è addossato un pronao con colonne e capitello cubico sgusciato. All’interno sono custoditi ex-voto datati 1400 che costituiscono le prime testimonianze documentarie sulle origini del luogo.

Chiesa di Santo Spirito oggi

Chiesa di Santo Spirito

Le descrizioni e le immagini sono state rilevate dal capitolo ” Luoghi  d’arte nel paesaggio” della pubblicazione ” Mombello Monferrato , un paese e la sua gente ” (2017)